Loading
Contattaci al numero 08118086296 oppure Chatta con noi

SKU

kokedama-sansevieria-trifasciata-sospesa

Non Disponibile

Kokedama di Sansevieria Trifasciata sospesa

35,00 €
Kokedama di Sansevieria trifasciata sospesa
  • Maggiori Informazioni
  • Dettagli
  • Recensioni
Maggiori Informazioni
Maggiori Informazioni
Nome Botanico Sansevieria Trifasciata
Famiglia Ruscaceae
Provenienza Africa Occidentale
Fogliame Perenne
Tipologia Solo Pianta
Ambiente Piccoli Spazi Interni, Ufficio
Luce Diffusa
Utente Tipo Alternativo, Trendy, Pollice Verde
Altezza con vaso 40
Dettagli

I kokedama traggono origine da un'antica tecnica giapponese del 1600, adattata e attualizzata. E' per certi versi simile al bonsai, ma l'apparato radicale della pianta, non viene inserito in un vaso, ma in una sorta di palla di fango ed argilla, poi rivestita da uno strato di muschio. Si tratta di un metodo di coltivazione alternativo, un vero e proprio trend che sta spopolando tra gli arredamenti di interni in materia green. In questo caso si tratta di una Sansevieria Trifasciata sospesa su di uno stand in materiale naturale, una pianta con una crescita piuttosto lenta di grande resistenza anche in condizioni non ottimali per questo molto apprezzata per creare degli eleganti angoli verdi all'interno di un appartamento.

 

COME PRENDERSENE CURA

 

Prendersi cura di un kokedama è un compito relativamente semplice, per far si che queste meravigliose creazioni conservino la loro bellezza, bisogna tenere il kokedama in un posto luminoso, lontano da fonti di calore e dalla luce diretta del sole. Innaffiare ogni 7/8 giorni, il miglior modo per capire se la palla di muschio ha bisogno di acqua è sentire quanto pesa. Si può anche controllare il muschio, se sembra asciutto va annaffiato. Si consiglia di immergere la palla in acqua per circa 5 minuti, strizzarlo leggermente per far gocciolare l'acqua in eccesso. Per prendersi cura di un kokedama nel migliore dei modi, la concimazione ha un ruolo fondamentale. Nel periodo primavera/estate ogni venti giorni bisogna aggiungere all'acqua di annaffiatura del fertilizzante apposito, mentre in inverno basta una volta ogni cinquanta giorni.

Recensioni
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Altro del Brand